Vai al contenuto principale
Location: https://scienzestoriche.campusnet.unito.it/robots.html
Location: https://scienzestoriche.campusnet.unito.it/robots.html
Oggetto:
Oggetto:

Storia delle teorie e dei diritti dell'uomo

Oggetto:

History of the theories and rights of man

Oggetto:

Anno accademico 2019/2020

Codice attività didattica
-
Docente
Franco Motta (Titolare del corso)
Corso di studio
laurea magistrale in Scienze storiche
Anno
1° anno
Tipologia
Caratterizzante
Crediti/Valenza
6
SSD attività didattica
M-STO/02 - storia moderna
Erogazione
Tradizionale
Lingua
Italiano
Frequenza
Facoltativa
Tipologia esame
Orale
Tipologia unità didattica
modulo
Corso integrato
Storia moderna (corso aggregato) (STS0170)
Prerequisiti

Consigliabile una conoscenza delle nozioni di base della storia moderna e del lessico del pensiero politico.

A basic knowledge of the key topics in early modern history is recommended

Propedeutico a
Nessuna propedeuticità
Oggetto:

Sommario del corso

Oggetto:

Obiettivi formativi

L'insegnamento è inteso a fornire le conoscenze e gli strumenti critici atti a comprendere e leggere criticamente l'evoluzione storica dell'immagine dell'essere umano nella storia dell'Occidente, con una particolare attenzione per l'età moderna e la nascita della teoria dei diritti umani. I passaggi chiave analizzati saranno dunque disposti lungo arco temporale: dai concetti di schiavitù e libertà nel mondo antico, al significato della cristianizzazione dell'Europa, al saltus costituito dalla scoperta del Nuovo Mondo e alle sue conseguenze sulla visione dell'appartenenza umana, al discorso universalistico dei Lumi, alla lotta contro la schiavitù, allo sviluppo delle teorie razziali, alla nascita del moderno concetto di diritti fondamentali.

L'obiettivo formativo generale è quello di permettere allo studente di comprendere come la nozione universale di essere umano propria della società liberale contemporanea non sia un dato astorico, bensì il prodotto di una evoluzione secolare che ha visto impegnati attori molteplici e differenti visioni filosofiche e religiose.

 

The course is intended to provide students with knowledges and critical tools fitting to understand and critically read the historical evolution of the image of the human being in the history of Western culture, with a specific focus on the early modern period and the rise of human rights theory. The analysis will therefore embrace a wide chronological scope: starting with the concepts of slavery and freedom in the ancient world, it will go on with the meaning of the christianization of Europe, the shock of the discovery of the New World and its consequences on the image of human belonging, the Enlightenment universalistic talk, the struggle against slavery in the modern world, the developing of racial theories, and the rise of the modern concept of fundamental rights.

Therefore, the general educational goal is to allow students to consciously understand that the universal notion of human being as it is shared in modern liberal societies, far from being a unhistorical idea, is the byproduct of a centuries-long evolution in which multiple actors and different philosophical and religious visions have been active.

Oggetto:

Risultati dell'apprendimento attesi

Gli studenti acquisiranno la capacità di leggere il mondo contemporaneo e i molteplici discorsi sui diritti fondamentali, sulla dignità umana e sulle identità nazionali discussi nella sfera pubblica attraverso gli strumenti dell'analisi storica e culturale.

 

 

Students will acquire the ability to interpret the contemporary world and the multiple discourses on fundamental rights, human dignity and national identities that are discussed in the public sphere by consciously using the tools of historical and cultural analysis

 

Oggetto:

Programma

 

L'insegnamento incrocia diverse discipline storiche, quali la storia delle idee, la storia religiosa, la storia delle istituzioni e la storia culturale, applicate all'analisi dell'idea di uomo e delle sue ricadute sul discorso pubblico sui diritti fondamentali in età moderna. In particolare, saranno affrontati i seguenti argomenti:

- la concezione e il ruolo sociale della schiavitù nel mondo antico;

- libertà e virtù nel pensiero aristotelico e stoico;

- l'uomo nel pensiero cristiano fra tarda antichità e medioevo: Agostino, Tommaso, la Scolastica;

- la dignità umana nella cultura del Rinascimento;

- la scoperta del Nuovo Mondo: gli indiani fra cannibali e buoni selvaggi;

- la nascita dell''uomo naturale': lo stato di natura nell'età del giusnaturalismo;

- l'umanità e le sue declinazioni: relazioni di viaggio, etnografia e scienze naturali nel XVIII secolo;

- l'invenzione dei diritti dell'uomo: la cultura dell'Illuminism;

- uomini, donne e fratellanza universale: la lotta antischiavista fra Sette e Ottocento;

- l'invenzione delle gerarchie naturali: nascita e sviluppo della teoria delle razze.

Se richiesto dalla maggioranza degli studenti ulteriori argomenti, purché coerenti con le prospettive generali dell'insegnamento, potranno essere analizzati e discussi.

Durante le lezioni saranno proiettate, lette e commentate in aula fonti relative alle tematiche trattate; tali testi saranno a disposizione degli studenti in formato pdf sulla pagina web dell'insegnamento.

 

 

The course crosses different historical disciplines, such as the history of ideas, religious history, institutional history and cultural history, applied to the analysis of the idea of human being and its influence on the public discourse on fundamental rights in the modern world. The following topics will be especially dealt with:

- the conception and the social role of slavery in the ancient world;

- freedom and virtue according to the aristotelian and stoic views;

- human being in the christian thought between late antiquity and the Middle Ages: Augustin, Aquinas, the scholastic theology;

- human dignity in Renaissance culture;

- the discovery of the New World: indians, cannibals and the 'noble savage';

- journey reports, ethnography, and natural sciences in the 18th century;

- the invention of fundamental rights: the Enlightenment culture;

- men, women, and universal brotherhood: the antislavery struggle in the 18th and 19th centuries;

- inventing natural hierarchies: the rise and development of racial theory

Under request of the majority of students, further topics, as long as they are compatible with the course general program, may be analyzed and discussed.

During the lessons historical sources on the related topics will be projected, read and commented in the classroom. The sources are available to students in pdf format in the course webpage.

 

Oggetto:

Modalità di insegnamento

L'insegnamento sarà impartito con una costante interazione tra didattica frontale e seminariale. Ogni argomento sarà introdotto da una descrizione complessiva del tema e seguito dalla lettura comune di una o più fonti (attraverso l'uso del proiettore) e dalla successiva analisi del linguaggio e dei significati. All'inizio di ogni lezione e di ogni settimana d'insegnamento gli studenti tracceranno la mappa concettuale della lezione e della settimana precedenti, con il metodo del brainstorming. A conclusione della trattazione dei principali argomenti, infine, una o due lezioni (2-4 ore) saranno svolte come una discussione sull'argomento trattato applicato alla realtà contemporanea, durante la quale ogni studente dovrà argomentare la propria posizione in una dinamica di confronto dialettico fra idee.

The course will be structured around lectures and seminars. Each topic will be introduced by an overall description and followed by the common reading of related sources (by using the projector) and the analysis of their languages and meanings. At the beginning of each lesson and each course week students will collaborate to draft the conceptual map of the preceding lessons, through a brainstorming method. Finally, after having dealt with each main topic, one or two lessons (2 to 4 hours) will be devoted to a debate focused on the relevance of that topic to present-day reality, with each student arguing his/her own stance on the question in a dynamics of dialectical confrontation among ideas.

Oggetto:

Modalità di verifica dell'apprendimento

La verifica dell'apprendimento si svolgerà secondo una modalità orale, in italiano, inglese o francese.

Frequentanti:

Agli studenti frequentanti sarà richiesto di interpretare le fonti lette e commentate in classe e di collegarle all'analisi complessiva del tema della nascita e dello sviluppo dei diritti dell'uomo nei contesti considerati, svolta durante le lezioni. Inoltre dovranno dimostrare lo studio dei testi previsti per i frequentanti (v. bibliografia).

A richiesta, l'esame orale potrà vertere sulla discussione di un paper di 20-30 cartelle su uno dei temi affrontati durante le lezioni; in questo caso la bibliografia dovrà essere concordata con il docente.

Non frequentanti:

Agli studenti non frequentanti sarà richiesta la conoscenza dei testi richiesti (v. bibliografia). 

Studenti diversamente abili:

Specifiche deroghe alle modalità di verifica sono inoltre previste per gli studenti diversamente abili, secondo modelli da concordare caso per caso.

 

The learning verification test will be accomplished in an oral mode, either in Italian, English or French.

 Attending students:

In the exam, students will be especially requested to interpret the sources that have been read and commented in the classroom; moreover, they will be questioned about the printed texts planned for attending students (s. bibliography).

If requested, the oral verification test can be based on the discussion of a paper of 20 to 30 pages, dealing with a specifical topic addressed during the course. In this case, the bibliography will have to be agreed upon with the teacher.

Not attending students:

Not attending students will be requested to show their knowledge of the texts planned for them (s. bibliography). 

Special derogations will be granted to differently abled students, according to modes to be agreed case by case.

Oggetto:

Testi consigliati e bibliografia

Per coloro che intendono sostenere l'esame da 6 cfu (Storia delle teorie e dei diritti dell'uomo):

Frequentanti:

I frequentanti dovranno sostenere l'esame sugli appunti delle lezioni e sulle dispense accessibili dalla webpage dell'insegnamento, nonché su un testo a scelta fra i seguenti:

- Ch.A. Bayly, La nascita del mondo moderno, 1780-1914, Torino, Einaudi, 2007;

- V. Ferrone, Il mondo dell'Illuminismo. Storia di una rivoluzione culturale, Torino, Einaudi, 2019.

Non frequentanti:

I non frequentanti dovranno sostenere l'esame su due a scelta fra i seguenti testi:

- Ch.A. Bayly, La nascita del mondo moderno, 1780-1914, Torino, Einaudi, 2007;

- A. Pagden, La caduta dell'uomo naturale. L'indiano d'America e le origini dell'etnologia comparata, Torino, Einaudi, 1997;

- F. Bethencourt, Razzismi. Dalle crociate al XX secolo, Bologna, il Mulino, 2017

- J.E.H. Smith, Nature, Human Nature, and Human Difference: Race in Early Modern Philosophy, Princeton, Princeton University Press, 2017

- S. Moravia, La scienza dell'uomo nel Settecento, Roma-Bari, Laterza, 2000

- V. Ferrone, Storia dei diritti dell'uomo. L'Illuminismo e la costruzione del linguaggio politico dei moderni, Roma-Bari, Laterza, 2014

- Id., Il mondo dell'Illuminismo. Storia di una rivoluzione culturale, Torino, Einaudi, 2019

Sia per i frequentanti che per i non frequentanti è possibile concordare con il docente testi diversi da quelli indicati.

Per coloro che intendono sostenere l'esame da 12 cfu (Storia moderna corso integrato):

Frequentanti:

I frequentanti dovranno sostenere l'esame sugli appunti delle lezioni e sulle dispense accessibili dalla webpage dell'insegnamento, nonché su tre fra i seguenti testi:

- Ch.A. Bayly, La nascita del mondo moderno, 1780-1914, Torino, Einaudi, 2007;

- A. Pagden, La caduta dell'uomo naturale. L'indiano d'America e le origini dell'etnologia comparata, Torino, Einaudi, 1997;

- F. Bethencourt, Razzismi. Dalle crociate al XX secolo, Bologna, il Mulino, 2017

- J.E.H. Smith, Nature, Human Nature, and Human Difference: Race in Early Modern Philosophy, Princeton, Princeton University Press, 2017

- S. Moravia, La scienza dell'uomo nel Settecento, Roma-Bari, Laterza, 2000

- V. Ferrone, Storia dei diritti dell'uomo. L'Illuminismo e la costruzione del linguaggio politico dei moderni, Roma-Bari, Laterza, 2014

- Id., Il mondo dell'Illuminismo. Storia di una rivoluzione culturale, Torino, Einaudi, 2019.

Non frequentanti:

I non frequentanti dovranno sostenere l'esame su quattro a scelta fra i seguenti testi:

- Ch.A. Bayly, La nascita del mondo moderno, 1780-1914, Torino, Einaudi, 2007;

- A. Pagden, La caduta dell'uomo naturale. L'indiano d'America e le origini dell'etnologia comparata, Torino, Einaudi, 1997;

- F. Bethencourt, Razzismi. Dalle crociate al XX secolo, Bologna, il Mulino, 2017

- J.E.H. Smith, Nature, Human Nature, and Human Difference: Race in Early Modern Philosophy, Princeton, Princeton University Press, 2017

- S. Moravia, La scienza dell'uomo nel Settecento, Roma-Bari, Laterza, 2000

- V. Ferrone, Storia dei diritti dell'uomo. L'Illuminismo e la costruzione del linguaggio politico dei moderni, Roma-Bari, Laterza, 2014

- Id., Il mondo dell'Illuminismo. Storia di una rivoluzione culturale, Torino, Einaudi, 2019.

Sia per i frequentanti che per i non frequentanti è possibile concordare con il docente testi diversi da quelli indicati.

For those whose exam is worth 6 cfu (History of the Theories and Rights of Man):

Attending students will be examined on the lectures notes and the texts uploaded on the course webpage, as well as on one of the following texts:

- Ch.A. Bayly, La nascita del mondo moderno, 1780-1914, Torino, Einaudi, 2007 ( when preferred, it may be read in its english original edition, The Birth of the Modern World)

or, alternatively,

- V. Ferrone, Il mondo dell'Illuminismo. Storia di una rivoluzione culturale, Torino, Einaudi, 2019;

Not attending students will be examined on two among the following books, according to their choice:

- Ch.A. Bayly, La nascita del mondo moderno, 1780-1914, Torino, Einaudi, 2007 ( when preferred, it may be read in its english original edition, The Birth of the Modern World)

- A. Pagden, La caduta dell'uomo naturale. L'indiano d'America e le origini dell'etnologia comparata, Torino, Einaudi, 1997 (when preferred, it may be read in its english original edition, The Fall of the Natural Man);

- F. Bethencourt, Razzismi. Dalle crociate al XX secolo, Bologna, il Mulino, 2017 (when preferred, it may be read in its english original edition, Racisms. From the Crusades to the 20th Century);

- J.E.H. Smith, Nature, Human Nature, and Human Difference: Race in Early Modern Philosophy, Princeton, Princeton University Press, 2017;

- S. Moravia, La scienza dell'uomo nel Settecento, Roma-Bari, Laterza, 2000;

- V. Ferrone, Storia dei diritti dell'uomo. L'Illuminismo e la costruzione del linguaggio politico dei moderni, Roma-Bari, Laterza, 2014;

- Id., Il mondo dell'Illuminismo. Storia di una rivoluzione culturale, Torino, Einaudi, 2019;

Different texts may be agreed upon with the teacher

For those whose exam is worth 12 cfu (Early Modern History integrated course):

Attending students will be examined on the lectures notes and the texts uploaded on the course webpage, as well as on three of the following texts:

- Ch.A. Bayly, La nascita del mondo moderno, 1780-1914, Torino, Einaudi, 2007 ( when preferred, it may be read in its english original edition, The Birth of the Modern World)

- A. Pagden, La caduta dell'uomo naturale. L'indiano d'America e le origini dell'etnologia comparata, Torino, Einaudi, 1997 (when preferred, it may be read in its english original edition, The Fall of the Natural Man);

- F. Bethencourt, Razzismi. Dalle crociate al XX secolo, Bologna, il Mulino, 2017 (when preferred, it may be read in its english original edition, Racisms. From the Crusades to the 20th Century);

- J.E.H. Smith, Nature, Human Nature, and Human Difference: Race in Early Modern Philosophy, Princeton, Princeton University Press, 2017;

- S. Moravia, La scienza dell'uomo nel Settecento, Roma-Bari, Laterza, 2000;

- V. Ferrone, Storia dei diritti dell'uomo. L'Illuminismo e la costruzione del linguaggio politico dei moderni, Roma-Bari, Laterza, 2014;

- Id., Il mondo dell'Illuminismo. Storia di una rivoluzione culturale, Torino, Einaudi, 2019;

 

Not attending students will be examined on four among the following books, according to their choice:

- Ch.A. Bayly, La nascita del mondo moderno, 1780-1914, Torino, Einaudi, 2007 ( when preferred, it may be read in its english original edition, The Birth of the Modern World)

- A. Pagden, La caduta dell'uomo naturale. L'indiano d'America e le origini dell'etnologia comparata, Torino, Einaudi, 1997 (when preferred, it may be read in its english original edition, The Fall of the Natural Man);

- F. Bethencourt, Razzismi. Dalle crociate al XX secolo, Bologna, il Mulino, 2017 (when preferred, it may be read in its english original edition, Racisms. From the Crusades to the 20th Century);

- J.E.H. Smith, Nature, Human Nature, and Human Difference: Race in Early Modern Philosophy, Princeton, Princeton University Press, 2017;

- S. Moravia, La scienza dell'uomo nel Settecento, Roma-Bari, Laterza, 2000;

- V. Ferrone, Storia dei diritti dell'uomo. L'Illuminismo e la costruzione del linguaggio politico dei moderni, Roma-Bari, Laterza, 2014;

- Id., Il mondo dell'Illuminismo. Storia di una rivoluzione culturale, Torino, Einaudi, 2019;

 Different texts may be agreed upon with the teacher

Oggetto:

Note

 

È possibile sostenere l'esame anche in lingua inglese o francese

 

The exam may be accomplished also in English or French

Registrazione
  • Aperta
    Apertura registrazione
    02/09/2019 alle ore 00:00
    Oggetto:
    Ultimo aggiornamento: 06/09/2019 12:53
    Location: https://scienzestoriche.campusnet.unito.it/robots.html
    Non cliccare qui!