Vai al contenuto principale
Coronavirus: aggiornamenti per la comunità universitaria / Coronavirus: updates for UniTo Community
Oggetto:
Oggetto:

Storia contemporanea e trasformazioni sociali

Oggetto:

Contemporary history and social transformation

Oggetto:

Anno accademico 2021/2022

Codice attività didattica
STS0374
Docenti
Silvano Montaldo (Titolare del corso)
Fabrizio Loreto (Titolare del corso)
Corso di studio
laurea magistrale in Scienze storiche
Anno
1° anno, 2° anno
Periodo
Secondo semestre
Tipologia
Caratterizzante
Crediti/Valenza
12
SSD attività didattica
M-STO/04 - storia contemporanea
Erogazione
Tradizionale
Lingua
Italiano
Frequenza
Facoltativa
Tipologia esame
Orale
Tipologia unità didattica
corso
Prerequisiti
L'insegnamento sarà attivo dall'a.a. 2021-2022.
Oggetto:

Sommario del corso

Oggetto:

Obiettivi formativi

 

I temi e i problemi di storia sociale dell’età contemporanea che saranno analizzati, così come le competenze e le abilità che saranno sviluppate, sono una componente importante dei contenuti che caratterizzano il percorso formativo del Corso di laurea in Scienze storiche. L’insegnamento ha dunque l’obiettivo di offrire una preparazione concreta in un essenziale ambito della storia contemporanea come quello della storia sociale.

 

 

Themes and problems of contemporary social history that will be analyzed, as well as the skills and abilities that will be developed, are an important component of the contents that characterize the formative course of the Degree in Historical Sciences. Therefore, the lessons aim to offer a concrete preparation in an essential sector of contemporary history as that of social history.

 

Oggetto:

Risultati dell'apprendimento attesi

 

Gli studenti e le studentesse dovranno dimostrare di conoscere i temi sviluppati nel programma dell’insegnamento. Essi dovranno altresì dimostrare di comprendere le principali interpretazioni proposte durante le lezioni; di saper leggere le diverse tipologie di fonti fornite come materiale didattico integrativo e di saper esporre giudizi storici con autonomia e maturità, attraverso un linguaggio chiaro ed efficace. Inoltre, essi dovranno dimostrare di conoscere la bibliografia più recente e aggiornata.

 

 

Students must demonstrate their knowledge of the topics that will be developed in the course program. They must also demonstrate that they understand the main interpretations proposed during the lessons. Students must be able to read the different types of sources provided as supplementary teaching materials and to present historical judgments with autonomy and maturity, through clear and effective language. Moreover, students must know the most recent and updated bibliography.

 

Oggetto:

Programma

 

L’insegnamento intende ripercorrere l’evoluzione storica delle relazioni di potere nell’ambito della società italiana, dalla metà dell’Ottocento alla fine del Novecento. Il governo del conflitto sociale da parte delle istituzioni e della politica, da un lato, e le trasformazioni vissute dal mondo del lavoro da un altro lato, saranno i due assi principali dell’insegnamento.

Nella prima parte il Prof. Montaldo tratterà la trasformazione delle società europee tra età rivoluzionaria e Prima guerra mondiale. La progressiva affermazione del potere della borghesia portò con sé una nuova definizione dei concetti di pericolosità sociale e di nuovi strumenti di controllo e di repressione. Più nel dettaglio, verranno esaminati i seguenti temi:

  • la crisi della società d’antico regime e delle tradizionali strutture di controllo;
  • le innovazioni introdotte dall’età rivoluzionaria e napoleonica in materia di forze di polizia e di sistemi di punizione;
  • l’inizio di una statistica giudiziaria e l’elaborazione dei concetti di “classi pericolose” e di “razze pericolose”;
  • il tentativo di costruire una scienza del crimine attraverso l’antropologia, la sociologia e l’etnografia;
  • la questione di genere in ambito criminologico; il concetto di delitto politico.  

Nella seconda parte il Prof. Loreto tratterà il passaggio dalla società agricola a quella industriale, tra la Grande Guerra e il boom economico degli anni sessanta, nonché il successivo passaggio alla società postindustriale. Più nel dettaglio, verranno esaminati i seguenti temi:

  • il mercato del lavoro, con particolare attenzione alle questioni del collocamento e delle migrazioni;
  • l’organizzazione del lavoro, dall’avvento del regime di fabbrica alla diffusione del taylor-fordismo prima e del toyotismo poi;
  • i processi di socializzazione tra i lavoratori e lo sviluppo dell’organizzazione sindacale;
  • il diritto del lavoro, la legislazione sociale e il Welfare State;
  • le relazioni industriali e l’evoluzione storica della contrattazione collettiva.

 

 

The course aims to analyse the historical evolution of power relations within Italian society from the mid-nineteenth century to the end of the twentieth century. The governance of social conflict by institutions and politics, on the one hand, and the transformations experienced in the world of work, on the other, will be the two main axes of the course.

In the first part of the course, Prof. Montaldo will deal with the transformation of European societies between the revolutionary age and the First World War. The progressive affirmation of the power of the bourgeoisie brought with it a new definition of the concepts of social danger and new instruments of control and repression. More specifically, the following topics will be examined:

  • the crisis of the old regime society and traditional control structures;
  • the innovations introduced by the revolutionary and Napoleonic age in matters of police perhaps and punishment systems;
  • the beginning of judicial statistics and the development of the concepts of "dangerous classes" and "dangerous races";
  • the attempt to build a science of crime through anthropology, sociology and ethnography;
  • the gender issue in the criminological field; the concept of political crime.

In the second part, Prof. Loreto will discuss the transition from agricultural to industrial society, between the Great War and the economic boom of the 1960s, as well as the subsequent transition to post-industrial society. More specifically, following topics will be analyzed:

  • labour market, with particular attention to employment and migration issues;
  • work organization, from the factory regime advent to the spread of Taylor-Fordism first and then Toyotism;
  • socialization processes among workers and the development of trade union organization;
  • labour law, social legislation and Welfare State;
  • industrial relations and the historical evolution of collective bargaining.

 

Oggetto:

Modalità di insegnamento

 

Didattica mista, con lezioni frontali e lezioni online.

Infatti, fatto salvo quanto indicato nel campo note, in merito a un eventuale protrarsi della situazione emergenziale, alle studentesse e agli studenti che non potranno frequentare le lezioni in presenza sarà assicurata la possibilità di fruire delle lezioni in diretta streaming, con deposito dei files audio/video nella piattaforma Moodle.

 

 

Blended learning, with frontal lessons and online lessons.

In fact, without prejudice to what is indicated in the field “Notes” regarding a possible continuation of the emergency situation, students who are unable to attend the lessons in person will be guaranteed the possibility of attending the lessons via live streaming, with the audio/video files deposited on the Moodle platform.

 

Oggetto:

Modalità di verifica dell'apprendimento

 

Gli argomenti del corso e la lettura della bibliografia indicata saranno verificati attraverso un colloquio orale per la cui valutazione saranno considerati i seguenti parametri: conoscenza e comprensione degli argomenti richiesti; pertinenza delle risposte; organizzazione, autonomia, chiarezza ed efficacia dell'esposizione; capacità di operare collegamenti, approfondimenti e sintesi; capacità di far riferimento alle fonti letterarie.

 

 

The course topics and the reading of the indicated bibliography will be verified through an oral examination for the evaluation of which the following parameters will be considered: knowledge and understanding of the required topics; relevance of the answers; organization, autonomy, clarity and effectiveness of the exhibition; ability to operate links, insights and synthesis; ability to refer to the historical sources.

 

Testi consigliati e bibliografia

Oggetto:

 

Per la preparazione dell'esame è richiesto a tutte/i lo studio di:

  • Silvano Montaldo, Donne delinquenti. Il genere e la nascita della criminologia, Roma, Carocci, 2019
  • Stefano Musso, Storia del lavoro in Italia dall'Unità a oggi, Venezia, Marsilio, 2011
  • Un testo a scelta tra i seguenti:
    • Laura Di Fiore, Gli invisibili. Polizia politica e agenti segreti nell’Ottocento borbonico, Napoli, Federico II University Press, 2018
    • Eloisa Betti, Precari e precarie: una storia dell’Italia repubblicana, Roma, Carocci, 2019.

 

 

All students are required to study the following essays in preparation for the examination:

  • Silvano Montaldo, Donne delinquenti. Il genere e la nascita della criminologia, Roma, Carocci, 2019
  • Stefano Musso, Storia del lavoro in Italia dall'Unità a oggi, Venezia, Marsilio, 2011
  • A text chosen from the following:
    • Laura Di Fiore, Gli invisibili. Polizia politica e agenti segreti nell’Ottocento borbonico, Napoli, Federico II University Press, 2018
    • Eloisa Betti, Precari e precarie: una storia dell’Italia repubblicana, Roma, Carocci, 2019.

 



Oggetto:

Note

 

Le modalità di svolgimento dell'attività didattica potranno subire variazioni in base alle limitazioni imposte dalla crisi sanitaria in corso. Qualora non fosse possibile riprendere pienamente l'attività didattica in presenza, è assicurato a tutte le studentesse e a tutti gli studenti lo streaming delle lezioni e il deposito delle stesse nella piattaforma Moodle.

Le lezioni si terranno nel secondo semestre. La prima parte (Prof. Montaldo) inizierà lunedì 21 febbraio 2022. La seconda parte (Prof. Loreto inizierà lunedì 2 maggio 2022.

La seconda parte dell’insegnamento è rivolta anche a studenti e studentesse che hanno inserito nel loro piano carriera l’insegnamento di "Storia del lavoro in età contemporanea" (6 Cfu) nell'anno accademico 2020-21.

 

 

The way in which the teaching activities are carried out may be subject to variations according to the limitations imposed by the health crisis. If it is not possible to ensure full attendance of the teaching activities, all students are guaranteed streaming of the lectures and their storage on the Moodle platform.

The course will be held in the second semester. The first part (Prof. Montaldo) will start on Monday 21 February 2022. The second part (Prof. Loreto) will start on Monday 2 May 2022.

The second part of the course is also aimed at students who have included in their career plan the course of "Labour history in the contemporary era" (6 Cfu) in the previous academic year (2020-21).

Oggetto:

Corsi che mutuano questo insegnamento

Registrazione
  • Aperta
    Apertura registrazione
    01/09/2021 alle ore 00:00
    Oggetto:
    Ultimo aggiornamento: 01/07/2021 10:00
    Location: https://scienzestoriche.campusnet.unito.it/robots.html
    Non cliccare qui!