Vai al contenuto principale
Oggetto:
Oggetto:

STORIA DELL'ARTE CONTEMPORANEA (LAUREA MAGISTRALE)

Oggetto:

Anno accademico 2010/2011

Codice dell'attività didattica
S2445
Docente
Flavio Fergonzi (Titolare del corso)
Corso di studi
[f005-c507] Laurea magistrale in Storia del patrimonio archeologico e storico-artistico
Anno
1° anno 2° anno
Periodo didattico
Secondo semestre - seconda parte
Tipologia
Per tutti gli ambiti
Crediti/Valenza
6
SSD dell'attività didattica
L-ART/03 - storia dell'arte contemporanea
Oggetto:

Sommario del corso

Oggetto:

Programma

L'arte in Italia negli anni Sessanta.

 

Il corso vuole indagare la ricerca artistica in Italia nel periodo 1960-1970 privilegiando i seguenti punti di vista: il ricambio generazionale avvenuto verso la fine degli anni Cinquanta; i rapporti tra la creazione artistica e la critica militante; la conoscenza italiana del panorama internazionale; la relazione tra le poetiche degli artisti e la realtà oggettuale delle loro opere; la coincidenza tra pratica artistica e impegno ideologico - politico.

Dato il carattere del corso, incentrato su una serie di case-studies per i quali verranno forniti di volta in volta materiali visivi e bibliografici, è fortemente raccomandata la frequenza.   

Modalità d'esame

E' prevista una prova orale sul programma d'esame, compresi i testi letti e discussi a lezione; e una ricerca scritta su un'opera d'arte del periodo 1960-70, concordata col docente.

Oggetto:

Testi consigliati e bibliografia

  1. Gli argomenti svolti a lezione, e i materiali discussi.
  2. Giorgio De Marchis, L'arte in Italia dopo la seconda guerra mondiale, in Storia dell'arte italiana. 7. Parte seconda. Dal Medioevo al Novecento. Vol III. Il Novecento, Torino, Einaudi 1982, pp. 553-625
  3. Paola Barocchi, Storia moderna dell'arte in Italia. Manifesti polemiche documenti, Vol. III, 2, Tra Neorealismo ed anni novanta 1945-1990, Torino, Einaudi  1992, pp.207-307
  4. Ada Chiara Zevi, Peripezie del Dopoguerra nell'arte italiana, Torino, Einaudi 2006, limitatamente ai capitoli VII. (Roma- New York, nessuna subalternità) e VIII. (Una generazione oltre il quadro).
  5. Il confine evanescente. Arte italiana 1960-2010, a cura di G.Guercio e A.Mattirolo, MAXXI-Electa 2010, limitatamente alle pp. 43-73 (Claire Gilman, Arte povera a Roma) e 75-103 (Romy Golan, Eclissi: arte italiana negli anni Sessanta). 
Oggetto:
Ultimo aggiornamento: 08/04/2014 11:52
Location: https://scienzestoriche.campusnet.unito.it/robots.html
Non cliccare qui!