Vai al contenuto principale
Coronavirus: aggiornamenti per la comunità universitaria / Coronavirus: updates for UniTo Community
Oggetto:
Oggetto:

Epigrafia latina

Oggetto:

Latin Epigraphy - Roman History

Oggetto:

Anno accademico 2014/2015

Codice dell'attività didattica
-
Docente
Sergio Roda (Titolare del corso)
Corso integrato
Periodo didattico
Secondo semestre
Crediti/Valenza
6
SSD dell'attività didattica
L-ANT/03 - storia romana
Modalità di erogazione
Tradizionale
Lingua di insegnamento
Italiano
Modalità di frequenza
Facoltativa
Tipologia d'esame
Orale
Modalità d'esame
Esame orale negli appelli regolari
Prerequisiti
Avere sostenuto e superato nel percorso di laurea triennale o in quello magistrale almeno un modulo di 6 CFU di Storia Romana (istituzionale)
Oggetto:

Sommario del corso

Oggetto:

Obiettivi formativi



Acquisizione di conoscenze di base in epigrafia latina. Importanza sociale e politica dell'epigrafia nel mondo romano. Modalità ed esercizio della propaganda politica attraverso le iscrizioni: l'esempio di Augusto



Acquisition of basic skills in Latin epigraphy. Social and political importance of epigraphy in the Roman world. Methods and practice of political propaganda through the inscriptions: the example of Augustus

Oggetto:

Risultati dell'apprendimento attesi



Nella valutazione della prova d'esame si considereranno i seguenti parametri:

-  conoscenza e comprensione degli argomenti richiesti;

-  pertinenza delle risposte;

-  organizzazione, autonomia ed efficacia espositiva;

-  chiarezza e precisione di esposizione;

-  capacità di operare collegamenti, approfondimenti e sintesi;

-  capacità di far riferimento ai documenti e alle fonti;

-  conoscenza delle principali tipologie dei testi epigrafici e storia ed evoluzione dell'epigrafia


In the evaluation of the exam will be considered the followings parameters:

-  knowledge and understanding of the required topics;

-  relevance of the answers;

-  organization, autonomy and efficacy of exposition;

-  clarity and precision of exposition;

-  ability to make connections, insights and synthesis;

-  ability to refer to the documents and the sources;

-  knowledge of the different types of epigraphic text and of history and evolution of epigraphic science

 

Oggetto:

Programma



Epigrafia e propaganda. Le iscrizioni come strumento di legittimazione politica e di acquisizione del consenso: il caso di Augusto



Epigraphy and propaganda. The inscriptions as an instrument for political legitimacy and for the acquisition of political consensus: the case of Augustus

Oggetto:

Testi consigliati e bibliografia



Per la preparazione all’esame si richiede lo studio di:

 

1. - S. GIORCELLI BERSANI, Epigrafia e storia di Roma, Roma, Carocci Editore, 2010

2.   Un volume a scelta fra:

- L. BRACCESI, U. AGNATI, Epigrafia latina, Bologna, Monduzzi Editore, 2007

- A. DONATI, Epigrafia romana. La comunicazione nell'antichità, Bologna, Il Mulino, 2002

3.   Due volumi a scelta fra:

- A. FRASCHETTI, Augusto, Roma, Bari, Laterza, 1998

- W. ECK, Augusto e il suo tempo, Bologna, Il Mulino, 2000

- M. PANI, La corte dei Cesari fra Augusto e Nerone, Roma, Bari, Laterza, 2003  

- A. FRASCHETTI, Roma e il principe, Roma, Bari, Laterza, 2005

- F. ROHR VIO, Contro il principe. Congiure e dissenso nella Roma di Augusto, Bologna, Patron, 2011

- L. CANALI, Augusto braccio violento della storia, Milano, Bompiani, 2011

- L. BRACCESI, Augusto. La vita raccontata da lui stesso, Napoli, EdiSES, 2013

- M. PANI, Augusto e il Principato, Bologna, Il Mulino, 2013

- AA. VV.,  Augusto. Catalogo della mostra (Roma, ottobre 2013-febbraio 2014; Parigi, marzo-luglio 2014), Milano, Mondatori-Electa, 2013

- S. RODA, G. DE BLASIO (a cura di), Il "perfetto inganno". Augusto e la sua politica nel bimillenario della morte. Atti del Convegno di Studio, Torino 27 febbraio 2014, Torino, Loescher, 2014




To prepare the exam is required the study of the following volumes:

1. - S. GIORCELLI BERSANI, Epigrafia e storia di Roma, Roma, Carocci Editore, 2010

2.   A volume chosen from:

- L. BRACCESI, U. AGNATI, Epigrafia latina, Bologna, Monduzzi Editore, 2007

- A. DONATI, Epigrafia romana. La comunicazione nell'antichità, Bologna, Il Mulino, 2002

3.   Two volumes chosen from:

- A. FRASCHETTI, Augusto, Roma, Bari, Laterza, 1998

- W. ECK, Augusto e il suo tempo, Bologna, Il Mulino, 2000

- M. PANI, La corte dei Cesari fra Augusto e Nerone, Roma, Bari, Laterza, 2003  

- A. FRASCHETTI, Roma e il principe, Roma, Bari, Laterza, 2005

- F. ROHR VIO, Contro il principe. Congiure e dissenso nella Roma di Augusto, Bologna, Patron, 2011

- L. CANALI, Augusto braccio violento della storia, Milano, Bompiani, 2011

- L. BRACCESI, Augusto. La vita raccontata da lui stesso, Napoli, EdiSES, 2013

- M. PANI, Augusto e il Principato, Bologna, Il Mulino, 2013

- AA. VV.,  AugustoCatalogo della mostra (Roma, ottobre 2013-febbraio 2014; Parigi, marzo-luglio 2014), Milano, Mondatori-Electa, 2013

- S. RODA, G. DE BLASIO (a cura di), Il "perfetto inganno". Augusto e la sua politica nel bimillenario della morte. Atti del Convegno di Studio, Torino 27 febbraio 2014, Torino, Loescher, 2014

 

 

 

Oggetto:

Note



La frequenza è vivamente raccomandata.

Le prime lezioni del corso saranno dedicate alle conoscenze di base in epigrafia latina e alla sua importanza nel mondo romano. In seguto si analizzeranno modalità ed esercizio della propaganda politica attraverso le iscrizioni con particolare riguardo all'esempio di Augusto

 



The attendance is strongly recommended. 

The first classes of the course will be devoted to basic skills in Latin epigraphy and to its importance in the Roman world. Later we will analyze methods and practice of political propaganda through the inscriptions with particular regard to the example of Augustus

Oggetto:
Ultimo aggiornamento: 21/04/2016 11:28
Location: https://scienzestoriche.campusnet.unito.it/robots.html
Non cliccare qui!